La trilogia “Millennium” di Larsson diventa un fumetto

uomini_che_odiano_le_donne_rece.jpg

L’editore di fumetti DC Entertainment ha annunciato di voler addattare il best-seller Millennium Trilogy, la trilogia dello scrittore svedese Stieg Larsson, nella forma della graphic novel. 

La trilogia Millennium verrà pubblicata in nove diversi albi a fumetti. Alla fine del prossimo anno sarà in uscita il primo volume. L’adattamento è stato affidato al disegnatore spagnolo Jose’ Homs e allo sceneggiatore franco-belga Sylvain Runberg. 

Invece un adattamento hollywoodiano di “Dragon Tattoo” (in Italia il titolo del primo libro è Uomini che odiano le donne) sarà diretto da David Fincher (Alien³, Seven, Fight Club, Il curioso caso di Benjamin Button,The Social Network) ed interpretato da Daniel Craig e Rooney Mara. Il titolo è proprio “Dragon Tattoo” come il libro in versione anglosassone dovrebbe uscire a gennaio 2012.