Cartoni animati in inglese: perché guardarli e dove trovarli

Se stai muovendo i primi passi e vuoi imparare l’inglese o vuoi farlo imparare ai tuoi bambini divertendoti non bastano le lezioni in aula e i compiti a casa ma serve aggiungere alla didattica anche una parte di “listening” ovvero di ascolto per capire suoni, pronuncia, modi di dire e abituare l’orecchio alla nuova lingua.

Per i più grandi è possibile guardare film, serie tv e telegiornali in lingua originale ma per chi è alle prime armi oppure per i più piccoli uno dei trucchi migliori è usare contenuti leggeri, facili e divertenti ma soprattutto molto chiari come ad esempio i cartoni animati in inglese.

Perché usare i cartoni animati per imparare l’inglese?

Molti adulti che stanno iniziando a imparare l’inglese come seconda lingua utilizzano i cartoni animati per diversi motivi, in particolare perché la pronuncia e il parlato sono chiari.
Per i bambini è ancora più semplice perché imparerebbero l’inglese divertendosi insieme ai propri personaggi preferiti. Non solo, quando si guardano i cartoon in lingua inglese si apprendono anche modi di dire e la pronuncia corretta di nuove parole.
Non solo, il cartone enfatizza i movimenti delle labbra rendendo il parlato ancora più chiaro.

Cartoni animati in inglese in tv

Con Disney English tutti i bambini possono giocare con la lingua inglese in compagnia di Topolino e dei suoi amici e possono imparare a riconoscere parole e significati divertendosi.

Nel 2014 Disney English era partito dall’Italia come format in franchising dell’insegnamento dell’inglese per i più piccoli esportato nel mondo. Disney English, corso di inglese dedicato ai bimbi dai 4 agli 8 anni, era diventato una vera e propria linea di franchising che parte da Disney Italia per allargarsi a tutti quei Paesi dove può essere utile imparare con facilità la lingua inglese”, aveva dichiarato Dario Rodino, general manager tv channels and head of Disney Interactive, “un progetto made in Italy che verrà esportato nel mondo”. Fonte Prima Online

Oltre alla trasmissione sull’omonimo canale tv di Sky, Disney English era disponibile su Sky On Demand e Sky Go. Ora lo trovi in chiaro e gratis su Ray Yoyo, ecco la programmazione. Non è molto conosciuto ed è un gran peccato.

I migliori cartoni animati in inglese di Disney, Pixar, DreamWorks e altri: la TOP 5

Secondo me sono adatti ad adulti o bambini grandicelli ma ovviamente dipende dal livello di inglese, ognuno ha però delle caratteristiche precise.

“Shrek” (2001)
Shrek è il mio cartone preferito e sentirlo in lingua originale può essere anche più divertente. Shrek presenta molti dialetti e accenti, tra cui Scozzese, Britannico, Afro-Americano e molti altri. Per allenarvi con le pronunce soprattutto da adulti è molto utile.

“Frozen” (2013)
Famosissima è la canzone del cartone “Let It Go”. Frozen è pieno di personaggi che parlano velocemente e di dialoghi divertenti e naturali, quindi è perfetto per affinare le capacità di ascolto e di comprensione in inglese.

“Toy Story” (1995)

“Toy Story” è consigliabile perché ogni giocattolo arriva da ambienti diversi con frasi specifiche e termini da imparare su spazio, cowboy, dinosauri, soldati, fate e molto di più.

“Inside Out” (2015)
Tristezza, Gioia, Rabbia, Disgusto, Paura: i protagonisti di Inside Out sono le emozioni. Ogni emozione comunica a modo suo, dialoghi facili che aumenteranno le vostre capacità di conversazione.

“The Incredibles” (2004)
Fantascienza, dialoghi comuni e un divertentissimo accento tedesco, gli Incredibili sono super-eroi di famiglia, quindi parlano un inglese semplice e comprensibile nei dialoghi.

Sigle di cartoni animati in inglese

È difficilissimo trovare sigle di cartoni animati in inglese (è più facile trovarle in lingua originale, in giapponese) ma sono molto utili per far imparare l’inglese ai bambini perché sono canticchiate e spesso fanno rime e giochi di parole.
Eccone alcune:

La Casa di Topolino – Sigla inglese

Il testo è questo:
M-I-C-K-E-Y M-O-U-S-E
Mickey: It’s me!
M-I-C-K-E-Y M-O-U-S-E
It’s the Mickey Mouse Clubhouse
Come inside, it’s fun inside
It’s the Mickey Mouse Clubhouse roll call!
Donald!
Donald: Present.
Daisy!
Daisy: Here.
Goofy!
Goofy: Hyuck, here.
Pluto!
Pluto: Ruff ruff ruff
Minnie!
Minnie: Hi, here!
Mickey!
Mickey: Right here.
It’s the Mickey Mouse Clubhouse
Come inside, it’s fun inside
M-I-C-K-E-Y M-O-U-S-E

Per i nostalgici e per bambini non troppo piccoli

Pokemon – I Wanna be the very best

Per i più piccoli invece, Teletubbies Intro and Theme Song Videos For Kids:

Winx Club Opening Season 1

Cartoni animati in inglese gratis su Youtube

Per far divertire i bambini imparando l’inglese ci sono alcune simpatiche playlist su Youtube, ne ho raccolte alcune, potete trovare Masha e Orso in inglese oppure Il Gatto con gli stivali: