Lily & the Snowman – Il video del corto di Natale

“Lily e il pupazzo di neve” è un commovente cortometraggio animato di Cineplex che tocca il cuore proprio per la magia della narrazione. Nel film la giovane Lily costruisce un pupazzo di neve magico che racconta storie meravigliose. Lily cresce, ma ogni anno tira fuori il suo amico pupazzo di neve per condividere nuovi racconti.

Ogni inverno il pupazzo di neve magico fa un nuovo spettacolo di ombre per la bambina. Ma nel corso del tempo, la bimba cresce e prima da ragazzinea e poi da adulta viene risucchiata dagli impegni. Riuscirà a ricordarsi di prendersi tempo per quello che ha amato?

Lily & the Snowman – Il video del corto di Natale

Lily & the Snowman – Il video del Making of

Un altro corto animato che ci aveva fatto emozionare e commuovere è Paperman che ha vinto l’Oscar nel 2013 come Miglior cortometraggio di animazione prodotto dai Walt Disney Animation Studios.  “Paperman – Full Animated”, opera prima di John Kahrs, un mix tra disegno a mano dei cartoon in bianco e nero e le ultime tecniche digitali. Un impiegato incontra per caso una ragazza alla fermata della metropolitana e se ne innamora perdutamente. Arrivato in ufficio la vede all’improvviso in una finestra del palazzo di fronte e cerca di attirare la sua attenzione con degli aeroplanini di carta. Sarà proprio la carta ad aiutarlo a rivederla

Invece super divertente era il corto animato Animali obesi il filmato che ha fatto impazzire la rete. Il coccodrillo prova ad azzannare le zebre e gli aironi ma rotola via. La tigre se ne sta sul ramo a dormire ma cade inesorabilmente a terra. Il leone che insegue la gazzella non riesce a prenderla. Il problema è che questi animali della savana sono tutti obesi. Le pellicole, dirette da Kyra Buschor, Ännie Habermehl e Constantin Paeplow, mostrano una serie di animali ritratti nella loro quotidianità e nella loro obesità. Il ché rende tutto, ogni azione, ogni movimento, incredibilmente buffo e divertente.