I Simpson: da cartoni animati a ‘opere d’arte’

IL MOMENTO DELLA MORTE.jpg

Il momento della morte

 

A New York Joseph Cavalieri ha realizzato 7 opere per celebrare il 20° anniversario dei Simpson. Vi avevo già parlato di Marge su Playboy, ma quest’artista supera per eccentricità anche gli stessi Simpson.

Sono 7 opere d’arte in vetro colorato, giudicate abbastanza “sovversive” dalla critica ma alcune già vendute al pubblico. In sintesi la storia narrata sulle vetrofanie racconta di Mr. Burns che rapisce lo storpio Homer Simpson, uccide Marge e prende il suo posto come reginetta di bellezza.

THE MAID.jpg

The Maid

 

The idea was to comment on the demise of American culture, and how we are no longer world leaders. The old standard of Uncle Sam was way too overused. Fitting with the history of stained glass I planned to place him on the cross, but it looked like some old dude up there, my message was about American now, not 100 years ago. I considered what symbol of American society is know around the world, and then it hit me, the lovable yet mischievous Bart Simpson. Joseph Cavalieri

La traduzione è circa questa: “L’idea era quella di commentare la scomparsa della cultura americana, e il fatto di non essere più i leader mondiali. Il vecchio standard dello Zio Sam era troppo abusato. Ho pensato di metterlo in croce, ma sembrava un tizio vecchio lassù, il mio messaggio era sull’America di adesso, non di 100 anni fa. Ho preso il simbolo della società americana conosciuto in tutto il mondo, … l’amabile e malizioso Bart Simpson”


LA REINCARNAZIONE.jpg

La reincarnazione

 

Ognuna di queste vetrate nasconde, quindi, un secondo significato, ma a me fanno un po’ impressione. Nessuno pensa che siano al limite del blasfemo??