Le auto di cartoni animati e fumetti diventano reali: dalla Batmobile a Cricchetto

Tantissimi cartoni animati e fumetti avevano come co-protagonisti delle auto strane, divertenti e fantasiose. Potevano andare a benzina oppure essere mosse con i piedi come l’auto dei Flinstones, potevano volare, parlare e vincere alle corse! Alcune di queste auto sono diventate idoli dei più piccoli ma non solo… c’è chi ne ha fatto una vera e propria malattia e da auto di fantasia le ha trasformate in vere auto funzionanti. 

Nel programma tv ‘Affari di famiglia‘ in onda in questo periodo su Cielo dove si raccontano le vicende del negozio più famoso degli Stati Uniti, dove si comprano e vendono oggetti il cui valore è stabilito dalla storia che raccontano e dove si entra nel mondo del business dei banchi dei pegni, ho visto che un appassionato di Batman voleva vendere una vera Batmobile funzionante. Guardando un po’ in rete ho trovato che questo non era l’unico esempio di macchina di cartoni e fumetti costruita nella realtà. Ecco le immagini delle più belle auto:

La 313 di Paperino

313

La macchina dei misteri di Scooby Doo

scooby doo

 

La Batmobile 

batmobile

Cricchetto, il carro attrezzi di Cars

cricchetto
i Bolidi delle Wacky Races perfettamente funzionanti

wacky race 2

La Ecto-1 dei GhostBusters

ghost busters

Il Van delle Tartarughe Ninja

van tartarughe ninja

Il Tir Optimus Prime in Transformers

tir transformers

L’auto di Fred Flinstones

flinstones